La Riabilitazione della Mano

La Riabilitazione della Mano, specializzazione che integra capacità ed aree di intervento di due operatori del settore – Fisioterapista e Terapista Occupazionale –, poggia le basi su un’ampia conoscenza anatomica e fisiologica dell’arto superiore intervenendo concettualmente con metodologie riabilitative. Riconosciuta come necessaria in conseguenza di lesioni, patologie o gravi problematiche dell’arto superiore, la riabilitazione è oggi ancor più determinante grazie alle innovazioni nel campo chirurgico che consentono un reale recupero funzionale dell’area lesa. I delicati equilibri di un organo complesso e delicato come la mano, quando stravolti da traumi di diversa natura, vengono trattati dal Terapista della Mano con dei precisi obiettivi, quali il completo recupero dell’arto, il mantenimento della funzionalità e la prevenzione delle disfunzioni per gli individui con disabilità all’arto superiore. Il Terapista della mano non è solo l’esecutore dei necessari esercizi di riabilitazione, ma fornisce per primo un concreto sostegno al proprio paziente grazie ad un approccio didattico teso a fornire le necessarie informazioni ed un preciso timing affinché il paziente possa continuare a casa, e non soltanto sul lettino a studio, gli esercizi riabilitativi. Il costante monitoraggio di tutte le fasi di riabilitazione e l’affidamento ad un Terapista che coniuga arte e scienza della riabilitazione dell’arto superiore, ne determina il successo finale.